Villa Zuccari

Il ristorante

Le zuppiere

Villa Zuccari

Il ristorante di Villa Zuccari si chiama “Le Zuppiere” perché ospita una parte della grande collezione di zuppiere ottocentesche del proprietario. Alle pareti,color giallo ocra, sono appesi numerosissimi vassoi poveri in latta e specchio degli anni ’30 e ’40,un’altra curiosità…

I tavoli sono apparecchiati in lino color crema , con piatti in porcellana a disegno Raffaellesca e le posate Sambonet sono in alpacca argentata. Il ristorante può ospitare banchetti fino ad 80 persone ed è aperto tutte le sere, ma da ottobre a marzo è chiuso la domenica. Su prenotazione è aperto a pranzo per gruppi anche piccoli.

Della cucina si occupano due esperti: un cuoco giovane e creativo ed una signora insuperabile nei piatti tradizionali. Il ristorante offre un menù del tutto tradizionale e con ingredienti di stagione e del posto, privilegiando la cucina regionale e le paste fatte in casa.

Ingredienti
I proprietari vanno personalmente a scegliere le materie prime e seguono con grande attenzione la riuscita dei piatti. In cucina usiamo sia l’olio extravergine “Antico Frantoio Donati” di Campello sul Clitunno sia il pluripremiato extravergine del “Frantoio Gaudenzi” di Trevi; non si fa quasi uso di burro o di prodotti non originari del luogo.

I nostri piatti di successo
insalata di farro anche con tartufo, salumi nostrani, scelta di pecorini e caciotte, le nostre bruschette, souffl è di pomodoro, torretta di melanzane e mozzarella. cappelletti in brodo o al tartufo, ravioli ai funghi porcini, gnocchi di patate, tagliatelle al sagrantino, strangozzi alla spoletina, pappardelle al sugo d’oca agnello scottadito,coscio di agnello al forno, tagliata di manzo, filetto di vitellone al tartufo, filetto di maiale al sagrantino, filetto di maiale al trebbiano, faraona in salmì, salsicce artigianali di Trevi, semifreddi al caff è o al torrone, crescionda spoletina su crema all’arancia, bavarese in salsa di fragole, tozzetti di mandorle al sagrantino passito.

I vini sono solo regionali
I migliori vengono naturalmente dalle cantine della Strada del Sagrantino: Caprai, Bea, Scacciadiavoli, Madonna Alta, Tabarrini, Antonelli, oppure il trebbiano spoletino di Novelli.

Info utili

  • Olio extravergine di Trevi
  • Ingredienti di provenienza locale
  • Vini della Strada del Sagrantino
  • Piatti tipici della cucina umbra
  • Pasta fatta in casa

Il ristorante è aperto tutte le sere. Da ottobre a marzo è chiuso di domenica.

Il ristorante “Le Zuppiere” è aperto a pranzo su prenotazione solo per gruppi.

Scarica il menù

Il menù del Ristorante “Le Zuppiere” da consultare online o da scaricare e stampare

Scarica il menù
di Pasqua

Photo gallery

hotel@villazuccari.com © 2014 Hotel Villa Zuccari | Loc. San Luca 06036 Montefalco (Pg) Tel: +39.0742.399.402 - Fax: +39.0742.399.194 - P.Iva 01901130540